Perché i bambini dicono sempre: NO!

Nel percorso di sviluppo di un bambino, una delle tappe meno piacevoli, ma ahimè fondamentali per la loro indipendenza, è quella detta di opposizione. Per affermare la sua identità, il bambino scopre il potere di dire no, ovvero il potere di scegliere.

Spesso questa tappa, inizia subito dopo aver iniziato a camminare, quindi a decidere grazie alle proprie gambe dove dirigersi. Questa fase conclude la precedente nella quale i genitori ed in particolare la madre vive quasi in simbiosi con il proprio bambino e da inizio alla fase di scoperta dell’autonomia. Il fatto di opporsi ai genitori, per questo si …read more